Eggs-Re-Adaptive Building | UP Urban Planning
22817
page,page-id-22817,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Eggs-Re-Adaptive Building

FACILITATORE NELLA GOVERNANCE URBANA

DESCRIZIONE

Up Urban Planning srl ha ampliato la gamma di servizi al cliente, in particolare orientandosi verso l’innovazione dei servizi nella filiera delle costruzioni con attenzione ai temi della resilienza strutturale degli edifici a seguito dei cambiamenti climatici. È emerso, infatti che, sopratutto nei territori della pianura Padana, i terreni argillosi risentono fortemente delle variazioni di umidità stagionali anche in ragione delle variazioni dei livelli pietzometrici delle falde idriche sotterranee. Questo genera instabilità con conseguenze anche gravi nella stabilità degli edifici comportando ammaloramenti e comparsa di lesioni strutturali e non. Il corretto equilibrio idrico del sottosuolo garantisce un equilibrio delle strutture e quindi una prevenzione di questi fenomeni che, se non monitorati correttamente, progrediscono e degradano l’edificio sotto il profilo visivo e strutturale con ingenti costi di ripristino. Il servizio attivato da UP Urban Planning srl prevede la messa a disposizione del cliente di sensoristica di monitoraggio sugli edifici, da integrare ai sensori dell’umidità relativi al monitoraggio del sottosuolo mettendo cosi’ a disposizione un servizio orientato alle necessità del cliente. Il servizio mira alla raccolta dati e relativa elaborazione su dashboard in cloud al fine di poter poi illustrare al cliente le eventuali soluzioni percorribili per la risoluzione della problematica emersa. Tramite il co-finanziamento si è inoltre proceduto ad implementare i servizi di marketing e comunicazione.

OBIETTIVI

Dagli studi effettuati sul territorio emerge che i terreni argillosi della pianura Padana risentono fortemente delle variazioni di umidità stagionali anche in ragione delle variazioni dei livelli piezometrici delle falde idriche sotterranee, in particolare nella stagione estiva. Questo genera instabilità con conseguenze anche gravi nella stabilità degli edifici comportando ammaloramenti e comparsa di lesioni strutturali e non. Il corretto equilibrio idrico del sottosuolo garantisce un equilibrio delle strutture e quindi una prevenzione di questi fenomeni che, se non monitorati correttamente, progrediscono e degradano l’edificio sotto il profilo visivo e strutturale con ingenti costi di ripristino. Gli obiettivi dell’intervento sono stati l’implementazione di un sistema di monitoraggio integrato volto alla limitazione delle lesioni derivanti dai fenomeni sopra descritti.

RISULTATI

Up Urban Planning srl si è dotata di sensori di monitoraggio integrato suolo-edificio, di un drone per i sopralluoghi visivi e di una dashboard per la visualizzazione e la gestione degli alert derivanti da variazioni di acqua nel sottosuolo. Il sistema costituisce un nuovo servizio di assessment e controllo dello stato del fabbricato con una finalità preventiva. Il sistema implementato è composto da sensori a terra a diverse profondità per la misurazione dell’umidità e da sensori applicabili sulle lesioni per il monitoraggio di eventuali spostamenti. L’integrazione e la visualizzazione di questi su una dashboard permettono di comprendere le correlazioni compensando con l’eventuale immissione a terra di acqua per ristabilire un equilibrio. Il servizio è in cloud e fruibile in mobile a supporto delle decisioni dei possessori degli immobili.

Azione 3.5.2 del POR FESR 2014/2020

BANDO PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI RIVOLTI ALL’INNOVAZIONE, LA DIGITALIZZAZIONE EL’INFORMATIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’ PROFESSIONALI A SUPPORTO DEL SISTEMA ECONOMICO REGIONALE (bando DGR 670 07/05/18)

Numero e data protocollo progetto: 22/05/18 invio domanda n.5481 PG/2018/37316 – CUP E22I18000070007

Numero e data protocollo domanda di pagamento:PG/2019/135550 del 05/02/2019

giugno 2019

PROGETTO COFINANZIATO DAL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE

poster_bando